Leghe di Nichel per corrosione

Chun & Vollerin - Leghe di Nichel per corrosione: lega 718, 926, 617, 201, 400, K-500, C-276, 825, 625, 59, C-22, 20, 31, 28

 Chun & Vollerin - Leghe di Nichel per corrosione

Lega 718

DESCRIZIONE DEL MATERIALE, CARATTERISTICHE PRINCIPALI
La lega 718 (Inconel 718) è una lega nickel-ferro-cromo contenente miobio e molibdeno, indurente per invecchiamento grazie ad aggiunte di alluminio e titanio.
Presenta una eccellente resistenza alla corrosione alle alte e basse temperature oltre che una buona resistenza alla vaiolatura e alla tensocorrosione. Altre caratteristiche sono la buone proprietà meccaniche, l'elevata resistenza a fatica e con elevati valori di rottura a scorrimento viscoso fino a 700°C e resistenza all'ossidazione fino a 1000°C.
Leggi tutto: Lega 718

Lega 926

DESCRIZIONE DEL MATERIALE E CARATTERISTICHE PRINCIPALI
La lega 926 è costituito da acciaio inossidabile austenitico, legato, simile al Cronifer 1925 LC - alloy 904 L, ma con contenuto più elevato di molibdeno e azoto.
Eccezionale è la sua resistenza alla vaiolatura, alla corrosione interstiziale e alla tenso-corrosione in ambienti con alogenuri.
Eccelente anche la resistenza ad una ampia gamma di prodotti chimici.
Leggi tutto: Lega 926

Lega 617

DESCRIZIONE DEL MATERIALE, CARATTERISTICHE PRINCIPALI
La lega 617 è una lega in soluzione solida nickel-cromo-cobalto-molibdeno con notevole resistenza allo scorrimento viscoso, eccezionale resistenza alla carburazione, ottima all'ossidazione ed eccellente stabilità metallurgica.
Leggi tutto: Lega 617

Lega 201

DESCRIZIONE DEL MATERIALE, CARATTERISTICHE PRINCIPALI
La lega 201 è nickel commercialmente puro con basso contenuto di carbonio per evitare la precipitazione di grafite a temperature al di sopra dei 315°C.
Le leggi tedesche relative ai recipienti a pressione permettono che questo materiale venga utilizzato a temperature fino a 600°C e fino a 450°C per evaporatori di soda caustica.
Leggi tutto: Lega 201

Lega 400

DESCRIZIONE DEL MATERIALE, CARATTERISTICHE PRINCIPALI
La lega 400 è una lega nickel-rame ad elevata resistenza e tenacità entro un'ampia gamma di temperature. Presenta una eccellente resistenza all'acqua di mare corrente, una buona resistenza all'acido fluoridrico, agli acidi diluiti, non ossidanti, alcali e soluzioni sali, acidi organici e gas secchi come il cloro e l'HCl. E' insensibile alla tenso-corrosione da cloruri.
Leggi tutto: Lega 400

Lega K-500

DESCRIZIONE DEL MATERIALE, CARATTERISTICHE PRINCIPALI
La lega 400 è una lega nickel-rame indurente per invecchiamento, con aggiunte di alluminio e titanio. Questo materiale unisce all'eccellente resistenza alla corrosione del Nicorros - lega 400 elevate proprietà meccaniche. La sua elevata resistenza a trazione è mantenuta fino a temperature di 650°C.
Nicorros Al - lega K-500 mostra bassa permeabilità e non è magnetico.
Leggi tutto: Lega K-500

Lega C-276

DESCRIZIONE DEL MATERIALE, CARATTERISTICHE PRINCIPALI
La lega C-276 è una lega nickel-cromo-molibdeno con aggiunta di tungstenoe contenuti estremamente bassi di carbonio e silicio. Eccellente per resistenza alla corrosione interstiziale, alla vaiolatura e alla tenso-corrosione, assicura una notevole resistenza anche ad un'ampia gamma di prodotti chimici, specialmente in condizioni riducenti. Presenta inoltra una eccellente resistenza agli acidi minerali e organici contaminati a caldo e in acqua di mare.
Leggi tutto: Lega C-276

Lega 825

DESCRIZIONE DEL MATERIALE, CARATTERISTICHE PRINCIPALI
La lega 825 è una lega nickel-ferro-cromo completamente austenitica, stabilizzata al titanio, con aggiunte di molibdeno e rame. E' caratterizzata da una eccellente resistenza alla tenso-corrosione, da una buona resistenza alla vaiolatura e alla corrosione interstiziale. Buona è la resistenza agli acidi ossidanti e riducenti quali l'acido solforico, fosforico, e nitrico e a soluzioni organiche alcaline, alcali e acqua di mare.
Leggi tutto: Lega 825

Lega 625

DESCRIZIONE DEL MATERIALE, CARATTERISTICHE PRINCIPALI
La lega 625 è una lega nickel-cromo-molibdeno a basso contenuto di carbonio con aggiunta di niobio. Eccellente per resistenza alla vaiolatura, alla corrosione interstiziale e alla tenso-corrosione si dimostra identicamente eccellente per resistenza alla corrosione per fatica e alla corrosione-erosione. Marcata resistenza dimostra anche per una ampia gamma di acidi organici e minerali. La lega 625 vanta inoltre una buona resistenza alla corrosione alle alte temperature in alcuni ambienti ossidanti solforici/cloridrici. Buone sono le proprietà meccaniche a temperature fino a 450°C, buona la resilienza fino a 450°C e al di sopra di 850°C.
Leggi tutto: Lega 625

Lega 59

DESCRIZIONE DEL MATERIALE, CARATTERISTICHE PRINCIPALI
La lega 59 è una lega nickel-cromo-molibdeno con contenuti di carbonio e silicio estremamente bassi e senza tungsteno. Notevole è la resistenza ad un'ampia gamma di ambienti corrosivi in condizioni ossidanti e riducenti. Caratterizzata da eccellente resistenza agli acidi minerali come l'acido nitrico, fosforico, solforico e cloridrico anche quando contaminati, la lega 59 ha un'alta stabilità metallurgica.
Leggi tutto: Lega 59

Lega C-22

DESCRIZIONE DEL MATERIALE, CARATTERISTICHE PRINCIPALI
La lega C-22 è una lega nickel-molibdeno con contenuti di carbonio e silicio estremamente bassi.
Notevole resistenza agli ioni di cloro, è uno dei pochi materiali che resistono alla corrosione dei gas umidi di cloro, ipocloriti e soluzioni di diossido di cloro.
La lega C-22 assicura una eccellente resistenza alle soluzioni concentrate di sali ossidanti: è indicata anche in caso di utilizzo di acidi minerali contaminati, solventi ed acidi organici.
Leggi tutto: Lega C-22

Lega 20

DESCRIZIONE DEL MATERIALE, CARATTERISTICHE PRINCIPALI
La lega 20 è una lega nickel-ferro-cromo stabilizzata al niobio, con aggiunte di molibdeno e rame. Mostra una eccellente resistenza alla tenso-corrosione, una buona resistenza all'acido solforico diluito anche ad elevate temperature.
Leggi tutto: Lega 20

Lega 31

DESCRIZIONE DEL MATERIALE, CARATTERISTICHE PRINCIPALI
La lega 31 è una lega ferro-nickel-cromo austenitica ad alto molibdeno, con aggiunte di rame e azoto. Presenta una eccellente resistenza alla vaiolatura, alla corrosione interstiziale e alla tenso-corrosione. Notevolmente resistente agli ambienti ossidanti è caratterizzata anche da particolare resistenza a soluzioni di acido solforico (anche quando sono contaminate) e all'acido fosforico.
Leggi tutto: Lega 31

Lega 28

DESCRIZIONE DEL MATERIALE, CARATTERISTICHE PRINCIPALI
La lega 28 è una lega ferro-nickel-cromo austenitica con aggiunte di molibdeno e rame. Presenta una elevata resistenza alla vaiolatura, alla corrosione interstiziale e alla tenso-corrosione: resistenza molto buona agli ambienti ossidanti.
Leggi tutto: Lega 28

 

I commenti sono chiusi